Tam Tam Digifest

logo-semplice.jpg

13a EDIZIONE
I VIAGGIATORI DELL’UTOPIA

«Utopie del Terzo Millennio»

17 / 20 novembre 2018

Napoli - Teatro Spazio Libero

 

Ingresso: euro 5,00
con sconti per scuole e gruppi organizzati
info: www.tamtamdigifest.it
 

           CALENDARIO          
17 - 20 NOVEMBRE 2018

 

pellicola.png

Sabato 17 novembre

h. 20:30: Performance teatrali sul tema
a cura della compagnia Spazio Libero

h. 21:30 "Deep Web" documentario di Alex Winter

pellicola.png

Domenica 18 novembre

h. 20:30: Performance teatrali sul tema
a cura della compagnia Spazio Libero

h. 21:00 "The circle" film di James Ponsdolt

pellicola.png

Lunedì 19 novembre

h. 20:30: Performance teatrali sul tema
a cura della compagnia Spazio Libero

ore 21:00 "Dreamers" di Bernardo Bertolucci

pellicola.png

Martedì 20 novembre

h. 20:30: Performance teatrali sul tema
a cura della compagnia Spazio Libero

ore 21:00 "L'inventore di favole" di Billy Ray

pellicola.png

Teatro Spazio Libero

Via del Parco Margherita, 28 - Napoli

pellicola.png


info e programmi
http://www.tamtamdigifest.it/


Webmaster
Roberto Tupone - Linux Club Italia


Direzione artistica: Giulio Gargia


 COMUNICATO STAMPA

«I viaggiatori dell’utopia» è il titolo della 13^ edizione del Tam Tam Digifest che si conclude con la sezione che si terrà a Napoli a Spazio Libero dal 17 al 20 novembre con il tema «utopie del terzo millennio». Il nostro percorso include una tappa obbligatoria nel ’68 - di cui quest’anno si celebra il cinquantenario - confrontando quella utopia con l’altra, cibernetica e digitale dei social di oggi.

Il calendario si articola quindi in 4 proiezioni: sabato 17, domenica 18 , lunedì 19 e martedì 20 novembre.

  • Sabato 17 novembre alle 21:30 entriamo nel tema dedicato alle «Utopie del terzo millennio», dal Quarto Potere a Internet, con un tris di opere che cominciano inizieremo con «Deep Web», documentario di Alex Winter sulla parte più oscura della Rete.
  • Domenica 18 novembre alle 21:00 si continua con «The circle», film di James Ponsdolt, inquietante parabola sul potere dei «social network» con Tom Hanks.
  • Lunedì 19 alle 21:00 un omaggio alla narrazione del ’68 e del maggio francese affidata a un maestro, Bernardo Bertolucci, con i suoi «Dreamers» in cui si racconta la rivolta mentale e filosofica di una generazione.
  • Si chiude martedì 20 novembre alle 21:00 con «L’inventore di favole» di Billy Ray, film che già nel 2003 anticipava il problema delle «fake news».

Le proiezioni saranno precedute da performance teatrali sul tema a cura della compagnia Spazio Libero.

Con questa sezione sulla rivoluzione digitale il Tam Tam Digifest – che usufruisce del contributo della regione Campania - completa il viaggio che ci ha portato dal 1917 al 2017, dal «potere ai soviet» al «potere ai social». E da qui che comunque tocca ripartire per ricordare la vera funzione dell’utopia: quello di indicare un orizzonte verso il quale muovere.

  • Teatro Spazio Libero – via del Parco Margherita, 28a
  • Biglietto intero: 5 euro – sconti per scuole e gruppi organizzati
  • Per info : www.tamtamdigifest.it 081-402712 – gabriellagalbiati@gmail.com

Locandina - PDF